Helix

Per la pastorizzazione e/o raffreddamento di
prodotti in confezione flessibile

Descrizione della macchina

L’impianto permette il trattamento termico di riscaldamento e/o di raffreddamento
dei prodotti confezionati in packaging non rigidi quali: buste, doypack, coppette, etc. Un nastro curvilineo in acciaio inox trasporta i prodotti da trattare all’interno dell’impianto, grazie alla particolare conformazione a spirale, si possono ottenere ragguardevoli tempi di processo in spazi relativamente ristretti.

Il percorso del prodotto è assimilabile a un piano inclinato a pendenza costante, l’assenza di dislivelli permette di conservare l’ordine e l’orientamento delle confezioni dall’ingresso all’uscita. Al centro dell’impianto un tamburo rotante imprime il moto al nastro trasportatore grazie all’attrito prodotto dalle superfici a contatto. Il sistema di pompaggio e di distribuzione garantisce un’omogenea nebulizzazione di acqua su tutto il percorso del nastro permettendo un efficace scambio termico. Nella configurazione da “riscaldatore” la temperatura dell’acqua è regolata tramite l’iniezione di vapore, in quella da “raffreddatore” la temperatura è gestita con torri di raffreddamento. La particolare struttura del telaio permette sia l’integrazione della vasca di raccolta dell’acqua sia delle pannellature di coibentazione/protezione; non sono quindi necessarie ulteriori strutture edili o cabinature per l’installazione. Il sistema di gestione dell’impianto è composto da: un armadio in acciaio inox contenente gli azionamenti a inverter per tutti i motori presenti, una serie di quadri remoti contenenti la logica programmabile e l’interfaccia operatore.

helix-v2-min

Dimensioni

Helix IFT Inox Food Technology

Helix

Per la pastorizzatore e/o raffreddamento di
prodotti in confezione flessibile

Descrizione della macchina

L’impianto permette il trattamento termico di riscaldamento e/o di raffreddamento dei prodotti confezionati in packaging non rigidi quali: buste, doypack, coppette, etc. Un nastro curvilineo in acciaio inox trasporta i prodotti da trattare all’interno dell’impianto, grazie alla particolare conformazione a spirale, si possono ottenere ragguardevoli tempi di processo in spazi relativamente ristretti.

Il percorso del prodotto è assimilabile a un piano inclinato a pendenza costante, l’assenza di dislivelli permette di conservare l’ordine e l’orientamento delle confezioni dall’ingresso all’uscita. Al centro dell’impianto un tamburo rotante imprime il moto al nastro trasportatore grazie all’attrito prodotto dalle superfici a contatto. Il sistema di pompaggio e di distribuzione garantisce un’omogenea nebulizzazione di acqua su tutto il percorso del nastro permettendo un efficace scambio termico. Nella configurazione da “riscaldatore” la temperatura dell’acqua è regolata tramite l’iniezione di vapore, in quella da “raffreddatore” la temperatura è gestita con torri di raffreddamento. La particolare struttura del telaio permette sia l’integrazione della vasca di raccolta dell’acqua sia delle pannellature di coibentazione/protezione; non sono quindi necessarie ulteriori strutture edili o cabinature per l’installazione. Il sistema di gestione dell’impianto è composto da: un armadio in acciaio inox contenente gli azionamenti a inverter per tutti i motori presenti, una serie di quadri remoti contenenti la logica programmabile e l’interfaccia operatore.

Dimensioni

Dimensioni

Caratteristiche tecniche