Sgrondatore

Per sgocciolare polpe e cubettati

Descrizione della macchina

La macchina può essere utilizzata su una vasta gamma di prodotti quali cubettati/estrusi di frutta o verdura. L’elemento filtrante è un tamburo costituito da una serie di anelli e distanziali in acciaio inox, la rotazione dello stesso permette il trasferimento del prodotto dalla tramoggia di carico allo scivolo di scarico. La luce tra gli anelli può essere dimensionata secondo le esigenze di produzione.
Nel caso di derivati del pomodoro la macchina può essere utilizzata come efficace separatore di semi. Durante il trasferimento del prodotto il liquido contenuto cade tra le feritoie del tamburo separandosi dalla frazione solida, lo sgrondato è raccolto in una vaschetta. La frazione liquida raggiunge, tramite una tramoggia, una speciale valvola rotativa a tre vie che permette di:

  • evacuare tutto il liquido sgrondato (sgrondatura totale)
  • ricondurre il liquido sgrondato nella vaschetta di raccolta della frazione solida (sgrondatura disabilitata)
  • parzializzare il liquido sgrondato mediante il recupero di una parte nella vaschetta di raccolta della frazione solida (sgrondatura parziale).

La conformazione delle luci del tamburo permette un’azione autopulente che garantisce la continuità di funzionamento. Tutte le sezioni della macchina sono ispezionabili e protette da carters. Tutte le parti a contatto con il prodotto sono costruite con materiali idonei al contatto con alimenti. La vaschetta di raccolta del prodotto sgocciolato è corredata di una pompa a membrana per il trasferimento alla linea a valle, in alternativa lo sgrondatore può essere montato direttamente sopra una vasca di miscelazione.

sgrondatore-nofondo

Caratteristiche tecniche

  • Produzione pomodoro fresco: 10 ton/h
  • Potenza elettrica installata: 1 kW

Sgronda tore

Dimensioni

Sgrondatore IFT Inox Food Technology

Sgrondatore

Per sgocciolare polpe e cubettati

Descrizione della macchina

La macchina può essere utilizzata su una vasta gamma di prodotti quali cubettati/estrusi di frutta o verdura. L’elemento filtrante è un tamburo costituito da una serie di anelli e distanziali in acciaio inox, la rotazione dello stesso permette il trasferimento del prodotto dalla tramoggia di carico allo scivolo di scarico. La luce tra gli anelli può essere dimensionata secondo le esigenze di produzione. Nel caso di derivati del pomodoro la macchina può essere utilizzata come efficace separatore di semi. Durante il trasferimento del prodotto il liquido contenuto cade tra le feritoie del tamburo separandosi dalla frazione solida, lo sgrondato è raccolto in una vaschetta. La frazione liquida raggiunge, tramite una tramoggia, una speciale valvola rotativa a tre vie che permette di:
  • evacuare tutto il liquido sgrondato (sgrondatura totale)
  • ricondurre il liquido sgrondato nella vaschetta di raccolta della frazione solida (sgrondatura disabilitata)
  • parzializzare il liquido sgrondato mediante il recupero di una parte nella vaschetta di raccolta della frazione solida (sgrondatura parziale).
La conformazione delle luci del tamburo permette un’azione autopulente che garantisce la continuità di funzionamento. Tutte le sezioni della macchina sono ispezionabili e protette da carters. Tutte le parti a contatto con il prodotto sono costruite con materiali idonei al contatto con alimenti. La vaschetta di raccolta del prodotto sgocciolato è corredata di una pompa a membrana per il trasferimento alla linea a valle, in alternativa lo sgrondatore può essere montato direttamente sopra una vasca di miscelazione.

Caratteristiche

  • Produzione: 10 ton/h
  • Potenza elettrica: 1 kW

Dimensioni

Caratteristiche

  • Produzione: 10 ton/h
  • Potenza elettrica: 1 kW

Dimensioni

Caratteristiche tecniche